Share

Un vademecum per aiutare i genitori ad affrontare al meglio il ricovero del proprio figlio, a cura di Amici del Bambino Malato (ABM) Onlus,

  1. Parlate serenamente al bambino, spiegandogli con parole adeguate alla sua età e alle sue capacità cognitive i motivi per cui deve essere ricoverato, rassicurandolo e infondendogli fiducia sui medici che si prenderanno cura di lui;
  2. Ricordate che il bambino in ospedale ha il diritto di avere accanto a sé, in ogni momento, i genitori o un sostituto da loro delegato;
  3. Informatevi preventivamente sull’organizzazione e sul regolamento del reparto dove sarà ricoverato il bambino: spesso gli ospedali mettono a disposizione dei genitori eventuali supporti per favorire la loro permanenza insieme al bambino;
  4. Lasciategli in ospedale i suoi giocattoli o libri preferiti;
  5. Avete il diritto, come genitori, di essere informati e coinvolti nelle decisioni relative al trattamento medico;
  6. Assicuratevi che il bambino non sia ricoverato in reparti per adulti;
  7. Consentite, ove le condizioni cliniche lo permettano, che durante il ricovero il bambino abbia libero accesso ad aree di gioco, ricreazione e studio adatte alla sua età;
  8. Quando vi confrontate con il medico o informate i parenti o altri visitatori, non parlate mai della malattia in presenza del bambino, soprattutto nei casi più gravi;
  9. In occasione delle dimissioni dall’ospedale, informatevi su un eventuale dieta e su altre misure da adottare a casa;
  10. Ricordate che il bambino, anche se piccolo, ha il diritto in ogni momento di essere trattato con tatto e comprensione nel rispetto della sua intimità.

attivita icon

Le attività

L’attività dell’OsMeSa si fonda su: attività culturali, attività di ricerca...

strutture icon

Struttura

  • Direttore - Mara Tognetti
  • Comitato Scientifico

dovesiamo icon

Dove Siamo

Facoltà di Sociologia - Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale