• X Conferenza annuale ESPAnet Italia

    comune-di-forli-ROADMAPS-FOR-ENERGY-project

    Call for Paper
    INCLUSIONE SOCIALE E DISABILITÀ. LA SFIDA DELLE POLITICHE E LA VALUTAZIONE DEGLI ESITI
    (Marco Terraneo, Mara Tognetti)

    • Le proposte di abstract dovranno essere inviate entro il 31 Maggio 2017, utilizzando gli appositi form:
      Italiano > http://www.espanet-italia.net/?page_id=1295
      Inglese > http://www.espanet-italia.net/?page_id=1503
    • La comunicazione degli abstract accettati avverrà entro il 12 giugno 2017
    • Per qualsiasi richiesta di informazione e/o altro, è possibile contattare direttamente la Segreteria Organizzativa (  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

    Leggi tutto

  • Poverty and private health expenditures in Italian households during the recent crisis


    Highlights

    During the recent crisis private health expenditures of Italian households have decreased

    This study analyses the relation between poverty and health expenditure

    Results show that poor families have significantly cut down on health spending

    Findings are an alarming signal concerning the deterioration of poor families’ health


    Abstract

    The global financial crisis that began in 2008 had an overall effect on the health behaviours of Italian households. Aggregate private health expenditures have decreased while the citizens have increasingly been asked to share health costs. The reduction of households’ health expenditure could have serious consequences for health, especially if it concerns the most vulnerable people. The aim of this paper is to analyse the relation between poverty and household health expenditure, considering regional and social group variations. The data used stem from the “Family Expenditure Survey” collected by the Italian Statistical Institute (ISTAT) from 1997 to 2013.

    Leggi tutto

  • EQUITÀ PER I BAMBINI. UNA CLASSIFICA DELLA DISUGUAGLIANZA NEL BENESSERE DEI BAMBINI NEI PAESI RICCHI

    831-rc13 cover IT 1

    Leggi tutto

  • 07.04.2016 11:09 di Napoli Magazine

     

    Ritorna nelle scuole italiane la campagna itinerante contro l’obesità infantile “Mangia Bene, Cresci Bene”: appuntamento a Napoli (NA) l’8 aprile In Italia 1 bambino su 4 è sovrappeso, 1 su 10 obeso.

    Allarme sul consumo quotidiano di bibite zuccherate e gassate. Le regioni del centro-sud le più colpite: primato alla Campania con 1 bambino su 2 sovrappeso. 1 genitore su 2 non conosce i corretti stili alimentari. Continua la campagna itinerante per la prevenzione dell'obesità infantile "MANGIA BENE, CRESCI BENE".

    Venerdì 8 aprile, nella fascia oraria 09.30-12.00, la Dr.ssa Francesca Sarnacchiaro spiegherà l’importanza di un’alimentazione salutare e l’adozione di corretti stili di vita ai genitori degli alunni dell’I.C. “Novaro-Cavour” di Napoli (NA).

    Il progetto promosso dal MOIGE - movimento genitori è realizzato con il patrocinio scientifico di SIPPS - società italiana di pediatria preventiva e sociale e di AMIOT - Associazione Medica Italiana di Omotossicologia e con il contributo incondizionato di GUNA S.p.A.

     

    Leggi tutto...
  • CARTA DEI DIRITTI
    DELLA MALATTIA DI HUNTINGTON.
    Le famiglie in alleanza con il sistema di cura.

    Premessa
    1. La Malattia di Huntington e le sue implicazioni

    La Malattia di Huntington (MH) è una patologia rara, genetica e neurodegenerativa, con una sintomatologia complessa, disturbi sul piano motorio, emotivo e cognitivo, del comportamento. L’età d’insorgenza è compresa di solito nel pieno della vita adulta, tra i 30 e i 50 anni, con un forte impatto nella vita personale e familiare. La sintomatologia è sempre più grave col progredire della malattia, fino alle fasi avanzate in cui il malato perde la capacità di parola e le funzioni motorie, diventando totalmente dipendente dagli altri. La morte può sopraggiungere anche dopo 16/20 anni di malattia. La MH è ereditaria: ogni figlio di genitore malato ha il 50% di possibilità di ammalarsi. Spesso nella stessa famiglia convivono più malati. Oggi è praticabile un test genetico predittivo, che richiede un’attenta valutazione dei candidati per i molti problemi di natura psicologica ed etica che pone. I farmaci disponibili ad oggi attenuano i sintomi e non sono in grado di prevenire, rallentare o bloccare la malattia. La cura attuale della MH sta nel “prendersi cura” dei malati, delle loro famiglie, dei caregiver che sono spesso gli stessi familiari e nel sostenere e promuovere la ricerca di soluzioni.

    Leggi tutto

attivita icon

Le attività

L’attività dell’OsMeSa si fonda su: attività culturali, attività di ricerca...

strutture icon

Struttura

  • Direttore - Mara Tognetti
  • Comitato Scientifico

dovesiamo icon

Dove Siamo

Facoltà di Sociologia - Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale